LO SCHIACCIANOCI E I QUATTRO REGNI giovedì 6, venerdì 7: ore 21,15 sabato 8, domenica 9: ore 18,30 – 21,15 #LoSchiaccianociIT

 

 

LO SCHIACCIANOCI

E

I QUATTRO REGNI

 

Nuova, incantevole versione dello Schiaccianoci, Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni mescola il racconto fantastico scritto da E.T.A.Hoffmann nel 1816 e il gioioso balletto natalizio musicato da Čajkovskij quasi un secolo dopo. 

Il padrino Drosselmeyer (Morgan Freeman) è il più vecchio e fidato amico del signor Stahlbaum (Matthew Macfadyen). Così, come ogni vigilia di Natale, il ricco uomo d'affari e sua figlia Clara (Mackenzie Foy) si riuniscono con gli altri ospiti nel grande salone di casa Drosselmeyer, per partecipare alla magnifica festa che il giocattolaio indice tutti gli anni. Durante i consueti festeggiamenti però, avviene un fatto insolito: seguendo per gioco un filo dorato che attraversa i corridoi dell'immensa magione, la giovane Clara viene condotta in un mondo magico e sconosciuto, diviso in quattro reami incantati. Scortata dal valoroso soldato Philip e da una banda di arzilli topini, la bambina attraversa i paesaggi imbiancati del Paese dei fiocchi di neve, le terre variopinte del Paese dei fiori e infine i villaggi “commestibili” del Paese dei dolci. Incontra nuovi amici e preziosi alleati, tra i quali la sdolcinata Fata Confetto (Keira Knightley), e viene a conoscenza di una missione che solo lei può portare a termine: infiltrarsi nell'ostile quarto reame, dimora della perfida Madre Ginger (Helen Mirren) e recuperare un'antica chiave in grado di sbloccare un misterioso cofanetto.

 

GENERE: Avventura, Family, Fantasy

 

REGIA: Lasse Hallström, Joe Johnston

 

ATTORI: Keira Knightley, Morgan Freeman, Matthew Macfadyen, Mackenzie Foy, Helen Mirren, Sergei Polunin, Jack Whitehall, Richard E. Grant, Eugenio Derbez, Ellie Bamber, Omid Djalili, Meera Syal

 

DURATA: 100 Min

 

CRITICA: una fiaba natalizia dalle immagini incantevoli e i suoni magici.

Tutto ciò che vuole Clara è una chiave capace di aprire una scatola che contiene un dono speciale lasciatole dalla madre defunta. Un filo d'oro, che riceve durante la festa annuale del padrino Drosselmeyer, la conduce all'ambita chiave e a un mondo magico e parallelo alla sua realtà. È lì che Clara incontra un soldato di nome Phillip, una banda di topi e reggenti che presiedono a tre reami: la terra dei fiocchi di neve, quella dei fiori e infine quella dei dolci. Clara e Phillip devono sfidare l'infausto Quarto Regno a cui fa capo la tiranna Madre Ginger, per recuperare la chiave e riportare l'armonia nel mondo.

Lasse Hallström, il regista svedese famoso per Chocolat, rivisita un grande classico della letteratura e della musica.

Lo schiaccianoci e i quattro regni è l'adattamento cinematografico del racconto tedesco "Schiaccianoci e il re dei topi" (1816) di E. T. A. Hoffmann e del balletto "Lo schiaccianoci" di Pëtr Il'i? ?ajkovskij, a sua volta ispirato alla traduzione poco fedele di Alexandre Dumas del racconto originale.

Il romanticismo dello scrittore tedesco dunque si fonde con i meravigliosi scenari teatrali e le trascinanti musiche del balletto russo nella sceneggiatura di Ashleigh Powell. Il nuovo progetto Disney è una fiaba natalizia dalle immagini incantevoli e i suoni magici. "È la vigilia di Natale, il tempo del mistero, delle aspettative. Chissà cosa succederà?", risuona nel trailer la voce di Morgan Freeman nel ruolo del padrino Drosselmeyer. Al suo fianco Mackenzie Foy interpreta la coraggiosa protagonista, Clara, conosciuta come Murph in Interstellar di Christopher Nolan, mentre Keira Knightley veste i panni della smielata Fata Confetto e Helen Mirren quelli della perfida Madre Cicogna. L'attore messicano Eugenio Derbez invece sarà il sovrano del Regno dei fiori e la stella del balletto americano, Misty Copeland, danzerà per il grande schermo sulle magiche note. TORNA ALLA HOME PAGE