TI PRESENTO

PATRICK

 

Sarah è stata lasciata dal fidanzato. Mentre la sua vita sta andando in pezzi, riceve in eredità dalla nonna un cane, il viziatissimo carlino Patrick. Adattarsi alla sua ingombrante e disastrosa presenza non sarà facile, ma Sarah pian piano si affezionerà a lui e non solo…La presenza di Patrick, come per magia, aiuterà Sarah a ritrovare l’orgoglio, la grinta e soprattutto l’amore.

 

Genere: Commedia, Family

 

Regia: Mandie Fletcher

 

Attori: Beattie Edmondson, Jennifer Saunders, Ed Skrein, Tom Bennett, Emily Atack, Adrian Scarborough, Gemma Jones, Cherie Lunghi, Emilia Jones, Bernard Cribbins

 

Durata: 94 min

 

CRITICA: Diretto da Mandie Fletcher e sceneggiato dalla stessa con Vanessa Davies e Paul de Vos, Ti presento Patrick racconta la storia di Sarah che, a Richmond, viene lasciata dal fidanzato Harry, che le confessa di aver incontrato un'altra e di voler andare via con lei. Proprio quando Sarah pensava che la sua vita stesse finalmente prendendo la giusta piega, si ritrova di nuovo single e con l'intero affitto da pagare; e in più ci si mettono sua madre Rosemary, costantemente delusa, e la fastidiosa sorella maggiore Caroline. A Knightsbridge, invece, nonna Gladys si preoccupa per il suo viziato carlino Patrick. Mentre Sarah raccoglie le cose di Harry, sentendo che la situazione non può di certo andare peggio, dall'altra parte di Londra accade una tragedia: mentre porta a passeggio Patrick per Hyde Park, la nonna ha un infarto e cade per terra senza vita. Ed è così che Sarah riceve in eredità Patrick: sconvolta perché non ama particolarmente i cani, non ha idea di come curare l'animale, fin troppo esigente e capriccioso per i suoi gusti. La presenza di Patrick, come per magia, finirà con l'aiutare Sarah a ritrovare l'orgoglio, la grinta e soprattutto l'amore.

Con la direzione della fotografia di Chris Goodger, le scenografie di Harry Banks, i costumi di Jenny Beavan e le musiche di Michael Price, Ti presento Patrick è una commedia britannica che celebra l'amore universale per i nostri animali domestici, raccontato attraverso gli occhi di una giovane donna, la cui vita cambia in meglio quando eredita inaspettatamente il cagnolino viziato di sua nonna. L'idea del film è venuta alla sceneggiatrice Vanessa Davies mentre passeggiava con il suo cane a Richmond Park, il più grande degli otto parchi reali di Londra. "Quando hai un cane non sei veramente solo", ha dichiarato la Davies. "Ti presento Patrick è una storia universale. Si tratta di quel legame speciale con i nostri animali domestici, i cani in particolare e il modo in cui cambiano le nostre vite. Riguarda l'amore che ci danno, la lealtà, sapendo che non sei mai solo se c'è un cane al tuo fianco. Nel caso di Sarah, la protagonista, lei ha perso la sua strada e la sicurezza in se stessa, ma grazie all'astuta lungimiranza di sua nonna, trova la salvezza nella forma più improbabile di questo piccolo carlino. Volevo scrivere qualcosa che potesse davvero piacere a tutti, che li facesse sorridere o ridere, dare loro un po' di respiro dalle pressioni della loro settimana. La commedia è spesso un genere trascurato, soprattutto nel cinema britannico, ma far dimenticare a qualcuno i propri problemi solo per un momento deve essere sicuramente una buona cosa".

Protagonista di Ti presento Patrick nei panni della sfortunata professoressa Sarah Francis è l'attrice Beattie Edmonson, nota per aver preso parte a Absolutely Fabulous - Il film e Bridget Jones's Baby. Al suo fianco recita Ed Skrein, volto di Deadpool e Il Trono di Spade, nei panni del veterinario di fiducia, Oliver. L'attore Tom Bennett interpreta Ben, timido proprietario di un cane che Sarah incontra al parco, mentre Emily Atack porta in scena il personaggio di Becky, amica di Sarah e insegnante di ginnastica.   TORNA ALLA HOME PAGE